Visualizza in Full-screen

Comune di Pesaro

La storia

Guido Ubaldo II Della Rovere, Signore del Ducato di Urbino, alcuni giorni prima della sua morte, avvenuta a Pesaro il 28 settembre 1574, comunicava al Gonfaloniere della città: “Vi dono la mia rovere e voglio che sia posta nello stemma della Comunità sopra il quartiere bianco e rosso con quattro mani che si stringono tra esse e sorreggono la rovere e sotto il motto: “Perpetua et firma fidelitas” e voglio essere nominato Signore e padre vostro”
Il Municipio di Pesaro esaudì la volontà del Duca e così determinò lo stemma della città con l’aggiunta della scritta “Munus GuidUbaldi de Ruvere Pisauri domini et patris”.

comune di pesaro virtual tour vidipla

Clicca qui per altri virtual tour simili a Comune di Pesaro
Contattaci per richiedere informazioni sui nostri virtual tour